Epilazione definitiva: meglio luce pulsata o laser (Diodo Alessandrite e Nd-yag)?

Migliori epilatori a luce pulsata ad uso domestico

L’epilazione permanente o definitiva

Oggi sempre più donne e anche uomini scelgono di eliminare in maniera permanente i peli superflui.

Innanzitutto cerchiamo di capire e approfondire le differenze terminologiche che vengono utilizzate nel campo della depilazione e della epilazione.

Qual è la differenza tra depilazione ed epilazione

Depilazione e epilazione sono entrambi trattamenti dermo-estetici tramite i quali è possibile eliminare i peli superflui. Con la depilazione viene eliminata la parte del pelo esterna alla cute mentre con l’epilazione il pelo viene sradicato per intero, bulbo compreso.

La depilazione è ovviamente il metodo più semplice, veloce e completamente indolore, si può fare con la lametta, il pelo viene “tagliato”, o con la crema depilatoria che contiene degli ingredienti che indeboliscono e rompono il pelo in superficie senza arrivare al follicolo.

L’epilazione è un metodo più complesso e può essere di 2 tipi:

epilazione temporanea: quando viene effettuata con pinzette, fili, strisce adesive, ceretta, epilatori elettrici

epilazione permanente: quando si fanno dei trattamenti di fotoepilazione con il laser o la luce pulsata o di elettrodepilazione detta anche diatermocoagulazione (più indicata per piccole zone, come naso, mento, sopracciglia, il labbro superiore e le mani).

Nel campo dell’epilazione definitiva, negli ultimi anni hanno avuto molto successo i trattamenti di fotoepilazione, che sono più semplici, sicuri e meno costosi di quelli di elettrodepilazione.

Tipologie di fotoepilazione: laser e luce pulsata

Una volta scelto di percorrere il percorso di fotoepilazione, il dubbio che sorge è quale tipologia sia più indicata alle proprie esigenze e si cercano consigli per capire quali siano i vantaggi e gli svantaggi delle 2 tipologie e se sia indicata per il proprio tipo di pelle.

Innanzitutto bisogna fare attenzione al fatto che la migliore riuscita di un trattamento di epilazione permanente a laser o a luce pulsata, che comunque richiede costanza e diverse sedute, si ha su pelli chiare e peli scuri. Solitamente il centro estetico o medico-estetico al quale ci si rivolge, valutato il fototipo, consiglia il percorso più adatto. Per questo è importante scegliere con cura i professionisti che si occuperanno del trattamento di epilazione.

Epilazione laser

L’epilazione laser (acronimo di Light Amplification Stimulated Emission of Radiation) è un trattamento di eliminazione permanente dei peli tramite l’utilizzo di un fascio di luce monocromatico. La lunghezza d’onda di questo fascio di luce, che a volte può causare fastidio e leggero dolore nella zona trattata, attacca esclusivamente il bulbo pilifero su una superficie di circa 2 cm². La melanina del pelo, sostanza responsabile del colore del pelo stesso, viene riscaldata e distrugge il follicolo pilifero che, in questo modo non produrrà più il pelo. Il numero di sedute necessarie all’epilazione totale dipende da una serie di fattori: fototipo, area da trattare, età.

Inoltre l’epilazione laser può essere divisa in 3 sottogruppi:

  • epilazione laser diodo
  • epilazione laser ad alessandrite
  • epilazione laser neodimioyag

I sottogruppi si differenziano sostanzialmente per i tipi di pelle a cui sono adatti. Il laser a diodo non è efficace su peli molto chiari, rossi o bianchi e funziona meglio sulle pelli mediamente chiare, mentre il laser ad alessandrite è più adatto anche a fenotipi molto chiari ed è efficace anche sui peli chiari e ostinati anche se è più costoso del primo, il neodimioyag è più adatto a pelli scure molto pigmentate oppure abbronzate. Tutti e 3 i metodi colpiscono la melanina del bulbo pilifero che riscaldandosi distrugge il follicolo. I laser diodo sono utilizzati maggiormente nei centri estetici mentre i laser alessandrite e Neodimio Yag sono di tipo medicale e vengono maggiormente utilizzati nei centri di medicina estetica. I laser diodo utilizzati in estetica sono 808nm o 810nm, un numero che indica la lunghezza d’onda, normalmente viene privilegiata l’epilazione laser diodi 808, i laser ad alessandrite hanno una lunghezza d’onda di 755nm, i laser Neodimio Yag (Nd-yag) hanno una lunghezza d’onda di 1064nm.

Epilazione a luce pulsata IPL Intense Pulsed Light

La differenza sostanziale tra l’epilazione luce pulsata e quella laser, è che il laser contiene una sola lunghezza d’onda assorbita esclusivamente dalla melanina del bulbo pilifero mentre la luce pulsata contiene quasi tutte le lunghezze d’onda, tra cui quella necessaria all’epilazione, perciò è meno potente perché la luce viene in minima parte assorbita dalla pelle e quindi è necessario che sia depotenziata per un’epilazione sicura e senza il rischio di scottature. Come nel caso del laser, l’epilazione a luce pulsata consente di ottenere un’epilazione definitiva e permanente dopo diverse sedute e dopo ogni seduta generalmente viene eliminato tra il 10 e il 20% dei peli presenti. I risultati sono molto simili, così come le indicazioni per una corretta epilazione, anche il leggero dolore o fastidio o il pizzicore avvertibili sono simili e dipendono dalla parte trattata come l’inguine o le ascelle che sono zone più sensibili. Quello che fa davvero la differenza sono le mani esperte di chi fa il trattamento.

L’epilazione definitiva dura per sempre?

No, anche se il termine “epilazione definitiva” o “epilazione permanente” ci inducono a pensare che duri per sempre, in realtà, si tratta di un’epilazione progressiva (bisogna sottoporsi a diverse sedute) che dopo qualche anno dalla fine del trattamento, potrebbe richiedere nuovi trattamenti; potrebbero, infatti, crescere nuovi peli che saranno comunque molto sottili e deboli e che potranno essere eliminati con un nuovo trattamento di poche sedute.

Avvertenze e preparazione all'epilazione permanente

La preparazione al trattamento di epilazione laser è molto semplice: si fanno crescere peli per quattro settimane, poi ci si rade con una lametta (non si possono utilizzare creme depilatorie) e si pulisce per bene la pelle. Non potendosi esporre al sole né a lampade UV dopo il trattamento per scongiurare il rischio di iperpigmentazione e macchie, è meglio fare l’epilazione in inverno e non in estate a meno che non venga utilizzata una macchina laser neodimioyag che può trattare anche pelli abbronzate. Un lieve rossore dopo il trattamento potrebbe essere normale ma chiedere sempre consigli e rassicurazioni al professionista scelto.

L’epilazione laser è sconsigliata a donne in gravidanza e allattamento, in alcuni casi a donne in menopausa e nel caso di cicatrici ipertrofiche o cheloidi e a chi è in trattamento con farmaci fotosensibilizzanti, come pillola o antibiotici, che non possono essere sospesi oppure in caso di diabete, lupus eritematoso, porfiria o insufficienza cardiaca congestizia. Inoltre si sconsiglia l’utilizzo in caso di lacerazioni aperte, eczema, ustioni, infiammazione dei follicoli piliferi, herpes simplex, abrasioni, ferite o lesioni ed ematomi nelle aree da sottoporre al trattamento. Chiedere sempre consiglio a personale qualificato o al proprio medico.

Epilazione definitiva in casa con epilatori di uso domestico

Le macchine utilizzate nei centri estetici o di medicina estetica sono certamente più potenti dei dispositivi per uso domestico, tuttavia l’efficacia potrebbe essere la stessa anche se i tempi per avere i risultati potrebbero essere molto più lunghi. Ovviamente il grande vantaggio dei dispositivi domestici per l’epilazione definitiva è che sono molto più comodi e economici delle sedute nei centri specializzati soprattutto se l’intenzione è quella di fare progressivamente un total body. I dispositivi in commercio per uso casalingo funzionano quasi tutti a luce pulsata e, con un po’ di costanza, i risultati sono praticamente paragonabili a quelli di un’epilazione professionale, che certamente, bisogna dirlo, sarebbe più breve.

Abbiamo selezionato per voi i migliori epilatori a luce pulsata in commercio, nel nostro articolo dedicato troverete i migliori modelli, le caratteristiche tecniche, il prezzo, la migliore offerta e la recensione di ciascun epilatore.

Photo credits: Pexels (Andrea Piacquadio)

Meri MP

Maria MP fisioterapista iscritta all'Albo, mamma, appassionata di cinema, letteratura, yoga, enogastronomia e animali soprattutto gatti. Se vuoi contattarmi puoi scrivermi inviando una E-mail a: maria@migliorprodotto.info

  1. […] abbiamo visto nel nostro articolo di approfondimento sull’epilazione definitiva, le macchine utilizzate nei centri estetici, che siano laser (diodo, alessandrite, neodimioyag) o a […]

Miglior Prodotto - Recensioni Opinioni migliori elettrodomestici e